mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ministra cubana sottolinea le strategie e le priorità delle scienze

Santiago di Cuba, 15 gen (Prensa Latina) Il protagonismo ogni volta maggiore che avranno queste discipline nel paese è stato sottolineato oggi dalla ministra delle Scienze, Tecnologia ed Ecosistema (Citma), Elba R. Perez, durante l'atto nazionale per il giorno del settore. 

 
La titolare ha fatto allusione agli apporti che continueranno a dare gli uomini e le donne delle scienze nella costruzione del nuovo modello economico e sociale cubano, d’accordo con le linee guida tracciate al riguardo, ed ha segnalato che questa provincia dimostra gli avanzamenti nell’integrazione e nell’articolazione dei risultati. 
 
Tra quegli obiettivi che hanno priorità per questo anno, Perez ha enfatizzato nell’auge delle nanotecnologie e le nanoscienze, il cui programma nazionale è stato presentato recentemente, l’installazione di parchi tecnologici come formula dinamizzante e la proposta di costituzione di aziende di alta tecnologia. 
 
La necessità dell’agile ed opportuna introduzione dei risultati scientifici nella produzione di beni e servizi è stata anche sottolineata, come il compito “Vita” per l’affrontamento al cambiamento climatico, il trattamento dei più di 30 programmi nazionali di scienza e tecnologia ed aggiornamenti giuridici. 
 
La ministra ha sottolineato l’ubicazione di Cuba tra i paesi dell’America Latina e dei Caraibi, ed in alcuni casi del mondo, con i più alti indicatori dello sviluppo scientifico, tra questi la formazione di dottori, la produzione di brevetti e le pubblicazioni. 
 
Durante la celebrazione sono stati premiati, oltre a questo territorio, che è risultato essere il più eccellente, quelli di Guantanamo e Villa Clara, e si è dedicato un ricordo speciale da parte di sua figlia, Rosa Elena Ortiz, alla dottoressa Rosa Elena Simeon, prima ministra del Citma. 
 
Ig/mca

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE