venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ringrazia per appoggio dell’Algeria di fronte al bloqueo degli USA

L'Avana, 30 gen (Prensa Latina) Cuba ha ringraziato oggi il governo ed il popolo algerini per il loro appoggio storico nella lotta che svolge questa nazione caraibica contro il bloqueo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti. 

 
Come ha affermato il ministro del Commercio Estero e l’Investimento Straniero, Rodrigo Malmierca, il bloqueo, che è in vigore da più di 56 anni, tende a peggiorare sotto la nuova amministrazione nordamericana (del presidente Donald Trump) e costituisce il principale ostacolo per lo sviluppo economico e sociale dell’isola. 
 
Il titolare ha abbordato il tema nella chiusura della XXI Sessione della Commissione Intergovernativa tra Cuba ed Algeria, dopo vari giorni di analisi a livello di esperti. 
 
A dispetto delle limitazioni finanziarie, il Governo dell’isola continuerà nel 2018 a dare priorità al compimento dei compromessi di pagamento del debito estero, al fine anche di ottenere “il progressivo recupero della credibilità internazionale della nostra economia”, ha assicurato il funzionario. 
 
D’accordo col ministro, i nessi con Algeria denotano relazioni storiche di fratellanza, solidarietà e fraternità, che servono da base per lo stimolo dello scambio economico e commerciale, le cui proiezioni risultano ascendenti. 
 
Tra le intese bilaterali, ha sottolineato un accordo per la somministrazione di combustibili all’isola e ne ha evidenziato un altro, firmato martedì, con lo scopo di ampliare i servizi medici cubani nel territorio di questa nazione africana. 
 
Per Mokhtar Hasbellaoui, ministro della Salute, Popolazione e Riforma degli Ospedali dell’Algeria, la XXI Sessione della Commissione Intergovernativa è risultata essere un’opportunità per dare nuovo impulso ad una cooperazione con risultati positivi e che sicuramente progredirà  nell’ambito dei commerci. 
 
Ig/mjm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE