domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Governo saharawi soddisfatto per risoluzione di Summit africano

Algeri, 1º feb (Prensa Latina) Il Governo della Repubblica Araba Saharawi Democratica (RASD) ha manifestato oggi la sua soddisfazione per una risoluzione dell'Unione Africana (UA) che esige un dialogo di questo paese e Marocco, occupante illegale di questa regione. 

 
Un comunicato ufficiale definisce storica la decisione dei leader della riunione di approvare questo documento durante il XXX Summit dell’organizzazione dal 28 al 29 gennaio per proporre le negoziazioni, fatto che è stato una conseguenza dell’adesione di Rabat al Consiglio di Pace e Sicurezza dell’UA. 
 
Il testo della RASD afferma che questa risoluzione “espressa il compromesso degli africani con gli obiettivi e principi dell’UA e che il Marocco ha accettato senza condizioni né riserve, ed ora è obbligato a rispettarli nella sua qualità di 55º membro di questa organizzazione continentale”. 
 
La dichiarazione dell’organismo panafricano nella sua riunione di gennaio sollecita la RASD ed il Regno del Marocco ad intraprendere conversazioni dirette senza condizioni previe e sotto gli auspici dell’UA e dell’ONU per la celebrazione di un referendum di autodeterminazione del popolo saharawi, sottolinea il comunicato. 
 
Secondo la RASD, questo sforzo deriva dalla convinzione dei paesi dell’UA che la riconciliazione e la convivenza tra la Repubblica Saharawi e Marocco, “più che possibile è inevitabile”. 
 
La maggiore contribuzione che il Marocco può apportare alla pace ed alla sicurezza nel continente è mettere fine alla sua occupazione di parte del territorio saharawi e rispettare le sue frontiere internazionalmente riconosciute, aggiunge il comunicato. 
 
Il governo saharawi ha dichiarato nel testo la sua disposizione ad intavolare negoziazioni dirette col Marocco “per ottenere la pace tra i due paesi vicini e membri dell’UA sulla base dei principi, risoluzioni e regolamenti internazionale pertinenti”. 
 
Ig/apb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE