lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Iran appoggia l’integrità territoriale della Siria

Teheran, 8 feb (Prensa Latina) Iran appoggia l'integrità territoriale della Siria e respingerà qualunque manovra relazionata con invadere questo paese, ha affermato un assessore del leader della Rivoluzione Islamica del paese persiano. 

 
Ali Akbar Velayati, consigliere per i Temi Internazionali dell’imam Ali Jamenei, ha enfatizzato in che il governo iraniano farà tutto il possibile per ostacolare i piani degli Stati Uniti destinati a smembrare il paese vicino. 
 
“Iran appoggia l’integrità territoriale della Siria e non consentirà nessuna aggressione contro il suo territorio”, ha assicurato Velayati. 
 
Inoltre, il direttore del Centro degli Studi Strategici del Consiglio di Discernimento del Sistema della Repubblica Islamica dell’Iran, ha denunciato che Washington cerca di dividere Siria con la creazione di uno Stato sulle rive del fiume Eufrate, consegnandolo ai curdi, e poi riconoscerlo. 
 
“Questo obiettivo non si materializzerà mai (…) rovineremo questa manovra”, ha indicato Velayati in una cerimonia di omaggio nel 39º anniversario della vittoria della Rivoluzione Islamica dell’Iran. 
 
L’esperto ha fatto un parallelo di questo progetto nordamericano coi tentativi separatisti del Kurdistan iracheno mediante un referendum in settembre del 2017, ed ha accusato gli organizzatori di mercenari ed ignoranti. 
 
A metà del gennaio scorso, si è saputo delle intenzioni della coalizione internazionale diretta dagli Stati Uniti contro l’Isis, di creare, sotto la sua difesa, alcune unità curde per il controllo del confine nel nord della Siria. 
 
Ig/arc  

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE