mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Continuano le interviste alle vittime degli abusi sessuali in Cile

Santiago del Cile, 22 feb (Prensa Latina) Il proceso delle interviste alle vittime di abusi sessuali commessi dai rappresentanti della Chiesa cattolica in Cilecontinuerà fino al venerdìprossimo, come era previsto, a causa delladecisione del papa Francesco, ha riportato una fonteecclesiastica.

IlportavocedellaConferenzaEpiscopale, Jaime Coiro, ha dettoallastampa che la compilazionedelletestimonianze, iniziatamartedìscorsodalinviatospeciale del SommoPontefice, l’arcivescovo di Malta, Charles Scicluna, continueràdal sacerdote spagnolo Jordi Bertomeu, funzionariodellaCongregazione per la DottrinadellaFede, chil’haaccompagnato in Cile come notaio e traduttorenel proceso.

Sciclunaè stato ricoverato ieri nella clinica di San Carlos de Apoquindo, dell’Università Cattolica, per sottoporsi ad un intervento chirurgico di minimo accesso della vescica biliare, dopo un persistente disagio che lui aveva subito giorni prima di visitare Cile.

La rappresentanza vaticana è arrivata in questa capitale lunedì scorso per ascoltare testimonianze che accusano il controverso vescovo di Osorno, Juan Barros, di coprire gli abusi sessuali commessi alcuni anni fa dal sacerdote Fernando Karadima e di aver assistito ad alcuni degli abusi.

Ieri, Bertomeu ha intervistato Josè Andrès Murillo, un’altra delle vittime; con tre membri del gruppo ´Laicos de Osorno,´ che si è opposto alla nomina di Barros come vescovo di quella città designato nel 2015, e con tre sacerdoti che lavoravano per Barros.

Secondo la disposizione, di tutte queste testimonianze dovrà partire una relazione in cui sarà necessario determinare se, come affermano le vittime degli abusi sessuali, Karadima ha contato sulla complicità del vescovo Barros.

Il testo sarà consegnato il 26 febbraio direttamente al papa Francesco, che, secondo il suo contenuto, dovrà definire se aprire o meno un’indagine canonica contro Barros.

omr/rc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE