venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Parlamento peruviano destituisce Pedro Pablo Kuczynski

Lima, 23 mar (Prensa Latina) Il parlamento peruviano ha destituito oggi  Pedro Pablo Kuczynski, poiché ha rinunciato all’incarico per gravi indizi di corruzione. 

 
La risoluzione è stata approvata da 105 dei 130 membri del Congresso della Repubblica, con appena 12 contrari, sei astensioni e sette assenze, e segnala che accetta la rinuncia presentata mercoledì scorso da Kuczynski ed a conseguenza di ciò lo destituisce, secondo quanto postula la Costituzione. 
 
Il Potere Legislativo ha convocato immediatamente il primo vicepresidente, Martin Vizcarra, affinché giuri come capo di Stato. E’ ritornato questa mattina dal Canada, dove era ambasciatore. 
 
La risoluzione legislativa respinge i fatti ed i qualificativi che Pedro Pablo Kuczynski riporta nella sua lettera di rinuncia, dato che non ammette che la crisi politica attuale che l’ha condotto a rinunciare sia conseguenza degli atti indebiti commessi dallo stesso presidente. 
 
Ig/mrs 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE