lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela respinge critiche contro la sua democrazia da parte della Francia

Caracas, 3 apr (Prensa Latina) Il cancelliere del Venezuela, Jorge Arreaza, ha respinto oggi le recenti dichiarazioni del presidente francese, Emmanuel Macron, al sistema elettorale del paese sud-americano ed ha esatto rispetto per i temi interni dei venezuelani. 

 
Nel suo account nella rete sociale Twitter, il ministro di Relazioni Estere ha affermato che i pronunciamenti di Macron coincisero con una visita dei rappresentanti dell’estrema destra venezuelana e rappresentano una violazione del diritto internazionale. 
 
“Presidente Emmanuel Macron, il 20 maggio milioni di venezuelani sceglieranno democraticamente il Presidente della Repubblica, attraverso il sistema elettorale più sicuro e trasparente del mondo. Esigiamo rispetto per i temi interni del Venezuela”, ha scritto Arreaza. 
 
Ha criticato il mandatario francese per quello che ha considerato un atteggiamento di subordinazione alla politica guerrafondaia degli Stati Uniti contro un paese sovrano come lo è Venezuela. 
 
“Presidente Emmanuel Macron, un presidente della Francia non deve sottomettersi ai propositi interventisti di Donald Trump, e neanche eseguire i suoi ordini, aggredendo sistematicamente un paese amico ed indipendente come Venezuela, la patria sovrana di Bolivar e Miranda”, ha scritto nella rete sociale Twitter. 
 
Arreaza ha denunciato anche le minacce dell’aumento delle sanzioni contro il suo paese proferite dal cancelliere francese, Jean-Yves Le Drian, dopo una riunione col suo collega argentino Jorge Faurie. 
 
Ig/lrd 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE