lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Funzionaria siriana sottolinea trionfo antiterrorista nella Ghouta Orientale

Damasco, 5 apr (Prensa Latina) La liberazione della Ghouta Orientale dai gruppi terroristici dimostra che l'Esercito siriano trionfa in qualunque scenario contro queste bande radicali, ha sostenuto oggi l'Assessora Politica e Mediatica della Presidenza, Bouzeina Shaaban. 

 
In dichiarazioni alla Televisione Araba Siriana, l’alta funzionaria espresse che questo importante successo si è potuto ottenere nonostante la guerra fatta dalla stampa occidentale, come è accaduto ad Aleppo nel 2016, dove si è mobilitata per distorcere l’immagine di quello che succedeva nella Ghouta Orientale. 
 
Ha denunciato che i mezzi occidentali diffusero informazioni nelle quali si leggeva che i civili nella Ghouta soffrivano fame ed assedio da parte dell’Esercito, mentre, in realtà “quello che cercavano queste pubblicazioni era proteggere le bande terroriste”. 
 
Shaaban ha affermato, d’altra parte, che ci sono numerose donne con figli di elementi terroristici nella Ghouta Orientale, che non hanno nessun cognome. 
 
Tutto ciò succede perché gli estremisti abusavano delle donne, di lì il grave panorama sociale attuale. 
 
Ha segnalato che davanti a questa difficile situazione, il presidente del paese, Bashar Al-Assad, ha annunciato la creazione di una commissione, integrata da 11 ministri che si incaricherà di iscrivere questi minorenni nelle scuole e concedere loro altre attenzioni. 
 
 
Dopo riaffermare che Siria libererà ogni parte del territorio nazionale dai gruppi estremisti, Shaaban ha dichiarato che, come prima è accaduto ad Aleppo e Deir ez-Zor ed ora nella Ghouta Orientale, l’Esercito espellerà i radicali dal sud e dalla settentrionale provincia di Idlib. 

Ig/obf 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE