domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Commissione del Senato verificherà condizioni di incarceramento di Lula

Brasilia, 11 apr (Prensa Latina) La Commissione dei diritti umani e della Legislazione Partecipativa del Senato Federale ha approvato oggi che i suoi membri verifichino le condizioni in cui compie la condanna in Curitiba l'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva. 

 
Il viaggio dei parlamentari alla capitale del Paranà dovrà realizzarsi all’inizio della prossima settimana, ha anticipato Radio Senato ed ha puntualizzato che la richiesta è stata sollecitata dalla legislatrice Vanessa Grazziotin, del Partito Comunista del Brasile (PCdoB), con l’appoggio di altri sette senatori. 
 
Intervenendo nel dibattito della petizione, Paulo Rocha, del Partito dei Lavoratori (PT), ha manifestato la preoccupazione e la perplessità generate da un dialogo registrato durante il volo che trasportava Lula da Sao Paulo a Curitiba e nel quale uno degli interlocutori chiedeva al pilota che lanciasse l’ex mandatario dall’aeroplano. 
 
C’è una sequenza di violenza che dà continuità ad una serie di arbitri e che va dall’aggressione dei manifestanti che si trovano a Curitiba accampati per appoggiare Lula, fino all’attacco di cui è stata vittima la candidata presidenziale del PCdoB, Manuela D’Avila, da parte di un individuo che sembrava essere del corpo di polizia, ha accusato. 
 
La prigione dell’ex presidente Lula fa parte d’un golpe imposto dai settori dei mezzi di comunicazione e delle élite brasiliane contro il governante che più si è preoccupato per i più poveri del paese, ha sottolineato. 
 
Giustificando la richiesta affinché i senatori visitino il luogo dove è incarcerato l’ex leader storico del PT, i parlamentari sono stati d’accordo in che l’isolamento a cui Lula è sottoposto, è arbitrario e ferisce i principi basilari dei diritti umani, principalmente quello della dignità. 
 
Ig/mpm 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE