mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

“Fronte Popolo Senza Paura” occupa proprietà per cui Lula sconta una condanna

Brasilia, 16 apr (Prensa Latina) I membri del “Fronte Popolo Senza Paura” hanno occupato oggi l'appartamento attribuito all’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, e per il quale sconta una pena di 12 anni ed un mese di carcere.

Nell’occupazione hanno partecipato circa 150 persone, ha precisato al quotidiano “Brasil de Fato” il coordinatore nazionale del “Movimento dei Lavoratori Senza Tetto,” Josuè Rocha, ed ha spiegato che con l’azione pretendono mettere in dubbio l’esistenza di prove che confermino Lula come proprietario del bene immobile.

L’appartamento, valutato in più di due milioni di reali brasiliani (circa 590.000 dollari) si trova a Guaruja, sulla costa dello stato di San Paolo, e nonostante non esista nemmeno un documento che dimostri che sia una proprietà dell’ex dignitario, è stato utilizzato dal giudice federale Sergio Moro per condannarlo.

Se l’appartamento è di Lula, quindi il popolo viene autorizzato a rimanere lì, ha sottolineato il candidato presidenziale ed anche leader del MTST Guilherme Boulos ed ha avvertito che, in caso contrario, dunque dovranno spiegare perché lui è adesso un prigioniero politico.

Il fondatore del “Partito dei Lavoratori” è imprigionato dal 7 aprile scorso presso la sede della Soprintendenza della Polizia Federale nella città di Curitiba, capitale dello stato di Paranà, e viene accompagnato da centinaia di manifestanti che svolgono una veglia democratica permanente nelle vicinanze dei locali.

Ig/omr/mpm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE