lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente siriano invia fraterno messaggio a Raul Castro

Damasco, 24 apr (Prensa Latina) Il presidente siriano, Bashar Al-Assad, ha inviato oggi un messaggio all'ex mandatario di Cuba, Raul Castro, nel quale ha espresso il suo profondo affetto e rispetto. 

 
Nella missiva, inviata all’anche primo segretario del Partito Comunista di Cuba, il governante siriano manifesta a Raul i suoi auguri per una buona salute e gli auspica una lunga vita, e desidera per il combattivo popolo cubano un maggiore progresso ed inespugnabilità. 
 
Il fedele popolo cubano non dimenticherà i suoi grandi sacrifici al servizio della Patria e delle sue importanti cause ed il suo tenace impegno in ottenere i più alti livelli di giustizia, libertà ed il rinvigorimento del rispetto verso Cuba tra i paesi del mondo, afferma il testo. 
 
Ringrazia anche per gli sforzi personali del dirigente cubano nel rinvigorimento della politica dello Stato amico, “al fianco delle cause giuste del nostro paese”. 
 
Risalta, inoltre, la sua gran contribuzione allo stabilimento delle basi di amicizia col popolo arabo siriano di fronte all’ingiustizia, al terrorismo e per il raggiungimento dei principi di uguaglianza nel mondo. 
 
Più avanti, il mandatario Al-Assad ha espresso nella lettera a Raul il suo importante ruolo svolto nella vittoria delle cause del diritto e della giustizia. 
 
Riconosce inoltre le sue posizioni coraggiose nella difesa delle cause menzionate che seguono il cammino del leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, “portando la bandiera dei popoli che lottano, affinché la loro famiglia combattente abbia il suo posto meritato tra i grandi”. 
 
Al-Assad ha anche inviato anteriormente un messaggio di auguri a Miguel Diaz-Canel a nome del governo e del popolo di questo paese del Medio Oriente per la sua elezione come presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri di Cuba. 
 
Ig/obf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE