lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba si aspetta un’importante partecipazione alla riunione della Cepal de L’Avana

L'Avana, 3 mag (Prensa Latina) La maggioranza dei paesi latinoamericani e caraibici hanno confermato la loro partecipazione nella prossima riunione della Cepal e speriamo che sia un forum di successo, ha detto oggi un alto funzionario cubano. 

 
A partire dal lunedì cominceranno le attività associate al XXXVII periodo di sessioni della Commissione Economica per America Latina ed i Caraibi (Cepal), con rilevanti temi di analisi per il futuro della regione. 
 
In una conferenza stampa, il direttore degli organismi economici internazionali del Ministero cubano del Commercio Estero e l’Investimento Straniero (Mincex), William Diaz, ha ricordato che l’evento di carattere biennale costituisce l’appuntamento più importante di questa agenzia delle Nazioni Unite. 
 
Come è usuale, la prima giornata sarà centrata su tematiche proposte dallo stato anfitrione ed in questa opportunità si abborderanno la cooperazione sud-sud, gli investimenti stranieri sull’isola e l’apporto della società civile cubana al compimento dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile, ha indicato il dirigente. 
 
Diaz ha confermato che il XXXVII periodo di sessioni sarà inaugurato ufficialmente martedì dalla segretaria esecutiva della Cepal, Alicia Barcena, e Cuba assumerà la presidenza pro tempore dell’organismo per un periodo di due anni. 
 
Barcena, ha ricordato, presenterà una relazione sulle principali attività della Cepal negli ultimi due anni, e saranno approvati il programma di lavoro ed il calendario di conferenze che orienteranno il lavoro dell’agenzia durante il biennio 2019-2020. 
 
Per la seconda occasione, Cuba accoglierà un forum di questa natura, la prima volta è stata nel 1949 quando è stata anfitriona per il secondo periodo ordinario di sessioni della Cepal, ha concluso lo specialista. 
 
Ig/mjm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE