sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba reitera impegno con lo sviluppo dell’America Latina e dei Caraibi

L'Avana, 8 mag (Prensa Latina) Il presidente cubano, Miguel Diaz-Canel, ha reiterato oggi l’impegno del suo paese nella lotta comune per lo sviluppo economico e sociale dell'America Latina e dei Caraibi. 

 
“Reitero il fermo impegno di Cuba con la Commissione Economica per America Latina ed i Caraibi (Cepal), con l’integrazione latinoamericana e caraibica, con la fratellanza e solidarietà tra le nostre nazioni”, ha enfatizzato intervenendo nell’inaugurazione ufficiale del XXXVII periodo ordinario di sessioni di quell’organismo che si svolge fino all’11 maggio a L’Avana. 
 
Nonostante le difficoltà che affronta l’economia cubana, in particolare per la recrudescenza del bloqueo imposto dagli Stati Uniti a Cuba da quasi sei decadi, continueremo focalizzati nelle mete di sviluppo fissate, con lo scopo di preservare, ampliare ed approfondire i risultati raggiunti, ha sottolineato Diaz-Canel. 
 
Lavoriamo in elaborazione di un piano nazionale di sviluppo economico e sociale fino al 2030, i cui assi strategici sono intrecciati con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, come parte del processo di aggiornamento del modello economico e sociale iniziato nel 2011, ha affermato. 
 
Inoltre, ha reiterato l’impegno di Cuba con la cooperazione solidale verso altri paesi sulla base del rispetto mutuo, l’aiuto disinteressato e la complementarietà. 
 
Abbiamo ricevuto la presidenza pro tempore della Cepal con un alto impegno e coscienza delle sfide che affrontiamo, focalizzati nel continuare a promuovere la cooperazione tra i paesi della regione. 
 
Metteremo i nostri sforzi al servizio della Cepal per appoggiare la ricerca di un mondo giusto, equo ed inclusivo che riconosca le persone come l’elemento centrale dello sviluppo sostenibile. Ci sforzeremo per promuovere l’unità dentro la diversità, ha assicurato il mandatario. 
 
Ha anche riconosciuto il governo messicano per il lavoro realizzato durante il suo mandato come presidente pro tempore della Commissione. 
 
Ig/mfb  
   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE