domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Governo venezuelano è fiducioso per i progessi nella riconciliazione nazionale

Caracas, 1º giu (Prensa Latina) Il Governo del Venezuela ha espresso la propria fiducia nel consolidamento del dialogo e della riconciliazione nazionale, dopo i benefici concessi a diversi cittadini condannati per reati di violenza politica.

Durante la conferenza stampa, svoltasi presso il Palazzo di Mirafiori (sede del Governo), a Caracas, il ministro della Comunicazione e Informazione, Jorge Rodriguez, ha ribadito la volontà del presidente della Repubblica, Nicolas Maduro, di sostenere con queste misure il processo di dialogo.

Il presidente Nicolas Maduro auspica vivamente che queste misure possano condurre ad un processo di vera pacificazione e che il confronto franco e le vie costituzionali, legali ed elettorali siano gli unici mezzi di partecipazione alla vita politica, ha aggiunto il ministro.

Nell’ambito dell’appello al dialogo e alla riconciliazione, il presidente ha esortato la Commissione Verità dell’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) a proseguire nella concessione di benefici processuali a cittadini condannati per episodi di violenza politica in radunate sediziose, durante gli anni 2002, 2012, 2014 e 2017.
In tal senso, nella giornata di oggi, il Tribunale Supremo di Giustizia ha concesso a 39 venezuelani condannati per atti violenti misure alternative alla privazione della libertà.

Mb/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE