giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Brigata cubana rafforzerà i servizi medici in Kenya

L'Avana, 8 giu (Prensa Latina) Una brigata di 101 medici cubani è arrivata in Kenya per rafforzare il sistema sanitario della nazione africana, ha reso noto il sito del Ministero degli Affari Esteri di Cuba.

L’arrivo di medici è considerato un fatto senza precedenti nella storia delle relazioni bilaterali ed è il risultato della visita a Cuba – nel marzo scorso – del Presidente del Kenya, UhuruKenyatta.

Il contingente è composto da 101 medici con diverse specializzazioni, spiega ancora la nota pubblicata sul sito del Ministero.

Cuba è Kenya hanno stabilito le relazioni diplomatiche il 19 ottobre 1995. Nel 2002, è stata aperta l’Ambasciata a Nairobi, mentre quella all’Avana è stata ufficialmente inaugurata, lo scorso marzo, durante la visita ufficiale che il presidente keniota ha fatto all’isola.

Cuba mantiene relazioni diplomatiche con le54nazioni africane e ha 32 ambasciate nel continente, mentre 25 paesi hanno missioni stabilite sull’isola.

Attualmente, circa cinquemila collaboratori cubani prestano servizio in diverse aree del continente africano.

mb/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE