martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba difende il dialogo e la cooperazione per promuovere i diritti umani

Ginevra, 21 giu (Prensa Latina) Cuba ha difeso, presso la sede delle Nazioni Unite di Ginevra, l'importanza del dialogo e della cooperazione per promuovere efficacemente i diritti umani, in tutto il mondo e allo stesso modo.

L’ha dichiarato l’ambasciatore dell’Avana, Pedro Luis Pedroso, intervenendo durante il 38° periodo di sessioni ordinarie del Consiglio dei diritti umani esostenendo che i principi d’imparzialità e di obiettività devono prevalerenello svolgimento del mandato dell’Alto Commissario, come stabilito nei regolamenti dell’Assemblea Generale.

Secondo il diplomatico, l’Alto Commissario per i diritti umani deve svolgere i propri compiti in stretta conformità con i mandati assegnati dagli stati membri, incluse le valutazioni sullo stato dei diritti umani.

“Il rispetto della sovranità, dell’indipendenza e dell’integrità territoriale, il diritto all’autodeterminazione dei popoli e la risoluzione dei conflitti attraverso i canali diplomatici, deve essere una priorità”, ha affermato nel suo intervento.

Pedroso ha anche chiesto maggiori sforzi per evitare la parzialità, le doppie morali e la politicizzazione.

L’ambasciatore, inoltre, ha ricordato che “alcuni paesi devono dedicarsi ad affrontare le continue violazioni dei diritti umani dei migranti e dei rifugiati, e a risolvere l’aumento di discorsi incitanti all’odio, al razzismo e alla xenofobia, in particolare tra i politici, autorità e figure pubbliche”.

D’altra parte, ha respinto la strumentazione del tema dei diritti umani per contribuire alle ostilità contro il Venezuela.

“Ribadiamoche la nostra solidarietà con il Venezuela, con la Rivoluzione Bolivariana e di Chavez, con l’unione civile-militare delpopolo e con il suo presidente Nicolas MaduroMoros è invariata”, ha detto.

Pedroso, infine, ha anche chiesto rispetto per il diritto del popolo nicaraguense a vivere senza violenza e ha respinto le ingerenze negli affari interni della nazione centroamericana.

mb/lmg/cvl

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE