sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’esercito siriano neutralizza attacchi suicidi nel sud del paese

Damasco, 27 giu (Prensa Latina) L’esercito sirianoha neutralizzato,nella periferia della città di Deraa, che si trova a circa 100 chilometri dalla capitale, ondate di attentati suicidi, ha reso il Ministero della Difesa.

Stando alle informazioni, i continui attacchi dei gruppi terroristici, guidati dal Fronte al-Nusra nel sud del paese, in particolare nella provincia di Deraa, cercano di destabilizzare l’area.

Gli attacchi dei terroristi con decine di autobombe contro l’esercito – spiega il Ministero – hanno anche lo scopo di evitare il raggiungimentodella riconciliazione politica locale, come voluto dal governo del paese arabo.

Stando al comunicato, dopogli attacchi dei terroristi, le forze fedeli a Damasco hanno risposto al fuoco con armi anticarro, uccidendo decine di terroristi pronti al suicidio.

Successivamente, le unità dell’esercito, compresa la Quarta Divisione e le Forze Tigre, hanno attaccato le posizioni di Al-Nusra e distrutto più di 10 veicoli equipaggiati con mitragliatrici pesanti e cannoni antiaerei.

Sono stati distrutti, inoltre, mortai, carri armati e blindati BMB.

In questo modo, i terroristi hanno subito un’altra sconfitta a Deraa, poco dopo la liberazione diLayat, un’estesa area rocciosa di circa 400 chilometri quadrati, da parte delle unità regolari..

Secondo varie fonti, gli scontri tra l’esercito e gruppi islamici terroristici continuano in alcune zone della città di Deraa, occupate dagli estremisti.

Attraverso la campagna militare in corso, alla quale al fianco delle forze siriane partecipa l’aeronautica militare russa, l’esercito sta ripulendo il sud della nazione dai gruppi terroristici, comprese le aree al confine con la Giordania e le alture del Golan, occupate da Israele dal 1967.

mb/obf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE