sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba manterrà il suo apporto alla prevenzione delle catastrofi, a dispetto del bloqueo

L'Avana, 3 lug (Prensa Latina) Il capo dello Stato Maggiore Nazionale della Difesa Civile, generale di Divisione Ramon Pardo, ha assicurato oggi che Cuba manterrà il suo apporto internazionale sulla prevenzione delle catastrofi nonostante il bloqueo imposto dagli Stati Uniti. 

 
“Il nostro paese, che soffre un inumano e crudele bloqueo economico, commerciale e finanziario da più di cinque decadi, è disposto a continuare a condividere le sue modeste esperienze coi paesi in via di sviluppo in un sforzo comune (…)”, ha affermato Pardo davanti ai partecipanti del X Congresso Internazionale sulle Catastrofi. 
 
Impartendo una conferenza, il presidente del comitato organizzatore ha assicurato la continuità della contribuzione dell’isola mediante organizzazioni come l’Associazione degli Stati dei Caraibi. 
 
Ha considerato che l’evento rappresenta un’opportunità per dialogare, condividere le esperienze, scambiare lezioni imparate e buone pratiche con gli specialisti cubani e di altre parti del mondo su questa materia, che è di somma importanza per la sopravvivenza umana. 
 
Pardo anche ha trattato le caratteristiche del sistema cubano di Difesa Civile, che, ha detto, ha la sua essenza nella visione e nel carattere umanista della Rivoluzione e del suo leader storico, Fidel Castro. 
 
Ha segnalato che l’isola conta con una piattaforma nazionale per ridurre le catastrofi e fortificare la resilienza che si trova in costante perfezionamento. 
 
Pardo ha puntualizzato che Cuba mantiene come priorità il sistema di vigilanza e la preparazione del popolo su norme di condotta e procedimenti davanti alle minacce con azioni come l’esercizio Meteora, che si realizza annualmente dal 1986. 
 
Il X Congresso Internazionale sulle Catastrofi che è cominciato questo martedì e terminerà venerdì, riunisce gli esperti di Cuba e di vari paesi per fortificare la collaborazione davanti ai rischi di eventi climatici avversi. 
 
All’unisono si sviluppa nel Palazzo delle Convenzioni de L’Avana la Sesta Conferenza Internazionale dei Vigili del fuoco, con un sguardo verso il perfezionamento nell’esercizio delle missioni che compiono questi professionisti, secondo il capo dello Stato Maggiore Nazionale della Difesa Civile. 
 
Ig/lrd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE