sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Terminate le prime conversazioni per l’accordo RPDC-USA

Pyongyang, 7 lug (PrensaLatina) Le prime conversazioni di alto livello per porre in esserel’accordo, convenuto lo scorso 12 giugno a Singapore tra i presidenti Kim Jong-un e Donald Trump, si sono concluse oggi a Paekhwawon, a ovest di Pyongyang.

Le rispettive delegazioni erano guidate dal vicepresidente del Comitato Centrale del Partito del Lavoro di Corea (PLC), Kim Yong-Choi, e dal segretario di Stato degli USA, Mike Pompeo.

Le parti hanno convenuto di costituire gruppi di lavoro incaricati di verificare la cosiddetta denuclearizzazione totale nella penisola coreana.

Nella giornata di ieri, è stata affrontata la questione del rimpatrio dei resti di soldati e ufficiali statunitensi uccisi durante l’invasione degli USAalla penisola coreana, ha reso noto una fonte diplomatica.

Per la Repubblica Popolare Democratica di Corea (RPDC) ha partecipato ai colloqui, tra le altre autorità, anche il ministro degli Esteri Ri Yong-ho.

Pompeo ha realizzato la terza visita a Pyongyang in compagnia di alti funzionari del Dipartimento di Stato e della CIA.

Il capo della diplomazia USA è ora a Tokyo, per riferire sulle conversazioni avute con Kim Yong-Choiai ministri degli Esteri del Giappone, Taro Kono, e della Corea del Sud, Kyung-wha Kang.

Sosterrà, inoltre, un breve incontro con il premier giapponese,ShinzoAbe.

Domenica, invece, si recherà a Hanoi per due giorni, con l’obiettivo di rafforzare le relazioni tra il Vietnam e gli Stati Uniti

Il Ministero degli Esteri vietnamita, recentemente, ha comunicato che con Pompeo saranno trattati temi di politica, diplomazia, economia, commercio, investimenti, difesa, sicurezza e mitigazione delle conseguenze della guerra tra le due nazioni.

Benito Joaquin Milanes, inviato speciale

mb/bjm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE