sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela, attentato contro Maduro. Illeso il presidente, 7 feriti

Caracas, 4 ago (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, è rimasto illeso a seguito di un attentato esplosivo durante la cerimonia per l'81° Anniversario della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB), in svolgimento, nel pomeriggio di ieri, presso il corso Bolivar di Caracas.

Nel corso della conferenza stampa a Palazzo Miraflores (sede del governo), nella capitale, il ministro della Comunicazione e Informazione, Jorge Rodriguez, ha riferito che durante la cerimonia militare, mentre presidente stava parlando, esattamente alle 17:41 locali, sono state ascoltate delle esplosioni.

Indagini successive – ha spiegato il ministro – hanno stabilito, con chiarezza, che le detonazioni erano state causate da droni caricati con esplosivo, scoppiati in prossimità del palco presidenziale e in alcune zone della parata.

Il ministro, inoltre, ha confermato che tutte le prove portano ad affermare che si è trattato di un attentato alla vita del Presidente Maduro, che si è riunito, successivamente, con l’alto comando politico e militare del paese.

Le esplosioni hanno ferito sette membri della GNB presenti alla cerimonia, che sono stati ricoverati in strutture ospedaliere attrezzate a tal fine, ha aggiunto.

Rodriguez ha annunciato che il presidente Maduro, successivamente, avrebbe tenuto un discorso alla nazione per fornire informazioni dettagliate su questi “eventi contro la tranquillità e la pace della Repubblica, che mostrano solo la disperazione e l’odio” di alcuni settori della estrema destra venezuelana.

mb/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE