giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Haiti ha un nuovo premier, dopo quasi un mese senza governo

Port au Prince, 6 ago (PrensaLatina) Dopo 22 giorni senza governo, Jean Henry Ceant è il nuovo primo ministro di Haiti, l’ha annunciato, nella giornata di ieri, il presidente Jovenel Moise attraverso Twitter.

Avvocato e già candidato alla presidenza nelle elezioni del 2016, Ceant è noto per essere un uomo capace di costruire ponti e di dialogare con tutti i settori della nazione, caratteristiche fondamentali per superare l’attuale crisi socioeconomica del paese, dopo le proteste del 6 e del 7 luglio scorso.

Haiti, in quei giorni, ha vissuto disordini sociali senza precedenti, dopo l’annuncio del governo di aumentare, fino al 51%, i prezzi di benzina, diesel e kerosene.

La misura, suggerita dal Fondo Monetario Internazionale, con il pretesto di ridurre al minimo il deficit fiscale e la povertà, è stata abrogata circa 24 ore dopo l’entrata in vigore, nel mezzo di manifestazioni violente che hanno causato almeno 20 morti, decine di feriti e la distruzione di esercizi commerciali, alberghi, imprese e istituzioni pubbliche.

Ceant affronta la sfida di stabilizzare il clima politico del paese, diviso dopo le mobilitazioni e in cui diversi gruppi d’opposizione chiedono le dimissioni dell’attuale presidente e la formazione di un governo provvisorio.

Il neopremier, inoltre, dovrà raggiungere l’unione dei diversi settori economici, politici, sociali, religiosi e della comunità internazionale.

Le prossime mosse di Ceant saranno la formazione di un governo sostenuto dal Parlamento eporre in essere azioni contro la corruzione, uno dei principali mali del paese.

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE