martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Venezuela presenterà le prove del coinvolgimento della Colombia nell’attentato

Caracas, 7 ago (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha detto oggi che nelle prossime ore fornirà le prove del coinvolgimento della Colombia nel fallito attentato del 4 agosto scorso.

“Informo il popolo del Venezuela che continuiamo a lavorare alle indagini sul fallito attentato. Nelle prossime ore presenterò prove schiaccianti che collegano l’oligarchia colombiana ai fatti accaduti in avenida Bolivar (Caracas)”, ha scritto su Twitter il presidente venezuelano.
Attraverso un video, Maduro ha spiegato che tutti gli autori materiali dell’atto terroristico di sabato scorso sono già stati catturati e le autorità si stanno occupando degli autori intellettuali. Ha sottolineato che la polizia e gli organi di sicurezza dello Stato hanno raccolto le prove a tempo di record, evidenziando l’esistenza di prove sufficienti del coinvolgimento del governo colombiano nell’attentato.

“Abbiamo il luogo ed i nomi, a Chinacota, al nord di Santander (Colombia), si stavano addestrando gli assassini, nelle prossime ore lo mostreremo con prove e testimonianze”, ha detto il presidente venezuelano.

Sabato 4 agosto, alle 17:41, durante la parata militare per l’81° Anniversario della Guardia Nazionale Bolivariana, nell’avenida Bolivar, a Caracas, un gruppo di terroristi ha cercato di assassinare il presidente del Venezuela attraverso l’uso di droni carichi di esplosivi.

Poche ore dopo il fallito attentato, Maduro ha denunciato il diretto coinvolgimento dell’oligarchia e del presidentecolombiano, Juan Manuel Santos, così come di settori dell’estrema destra venezuelana residenti in Florida, Stati Uniti.

mb/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE