mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia ha allertato sul deterioramento delle sue relazioni con gli USA

Mosca, 22 ago (Prensa Latina) Il portavoce del governo russo, Dmitri Peskov, ha allertato oggi sul deterioramento delle relazioni tra il suo paese e gli Stati Uniti, ma ha confermato la volontà di Mosca di trovare punti di convergenza. 

 
In dichiarazioni alla stampa, Peskov ha confermato la celebrazione domani di un incontro tra il segretario del Consiglio Nazionale di Sicurezza russo, Nikolai Patrushev, ed il suo collega statunitense, John Bolton, dove abborderanno i vincoli tra entrambe le nazioni ed alcuni temi dell’ambito internazionale. 
 
Secondo il capo di stampa del Cremlino, durante la riunione, che avrà luogo a Ginevra, i partecipanti cercheranno di determinare se esistono punti in comune e le possibilità di risolvere le differenze esistenti. 
 
Inoltre, si dibatterà la cooperazione in quanto a sicurezza. 
 
L’appuntamento darà seguito all’incontro celebrato il 16 luglio in Finlandia tra il presidente russo, Vladimir Putin, ed il nordamericano, Donald Trump. 
 
In quell’occasione, entrambi i mandatari hanno espresso la volontà di lavorare per il miglioramento delle relazioni bilaterali, colpite dalla decisione di Washington di imporre nuove sanzioni a Mosca. 
 
Recentemente, l’amministrazione Trump ha divulgato l’applicazione di ancora più sanzioni contro Russia per considerare che il paese euroasiatico è responsabile di organizzare un attacco chimico contro l’ex agente di intelligenza Serguei Skripal e sua figlia Yulia. 
 
In varie occasioni, il Cremlino ha negato la sua implicazione in questo fatto e denunciato l’assenza di prove concludenti, la mancanza di spiegazioni convincenti su vari aspetti del caso e la campagna mediatica e politica spinta dagli Stati Uniti e dal Regno Unito. 
 
Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE