sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia spiega flotta vicino a costa mediterranea siriana

Damasco, 28 ago (Prensa Latina) Russia ha spiegato almeno 10 navi da guerra e due sottomarini nelle vicinanze della costa mediterranea della Siria, hanno segnalato oggi ufficialmente in questa capitale. 

 
Il portavoce del Parlamento siriano, Nadzhi Gabid, ha dichiarato che le navi sono vicine alla costa di questo paese col permesso ufficiale del Governo e la loro presenza rispetta il diritto internazionale. 
 
“La presenza russa è importante per impedire che i paesi occidentali mettano intoppi alla fine più rapida della guerra. Le forze russe sono il garante della stabilità nella regione e non permetteranno che scoppi una gran guerra regionale”, ha dichiarato Gabid. 
 
Nella flotta ci sono l’incrociatore lanciamissili Maresciallo Ustinov, la fregata anti-sottomarini Severomorsk, la fregata Ammiraglio Grigorovich, la fregata Ammiraglio Makarov, la nave pattuglia Ammiraglio Essen e gli incrociatori portamissili Grad Sviyazhsk, Veliki Ustiug e Vishni Volochek. 
 
Ci sono inoltre, i sottomarini diesel-elettrici Veliki Novgorod e Kolpino e la petroliera militare per somministrazione di combustibile Ivan Bubnov della Flotta del Mare Nero, equipaggiati con missili crociera tipo Kalbir e Vulkan, quest’ultimo è un missile antinave supersonico. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE