domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela creerà progetto di attenzione per le donne indigene

Caracas, 6 set (Prensa Latina) Il Ministero dei Popoli Indigeni del Venezuela creerà un Piano Intersettoriale per l'Attenzione, Protezione ed Emancipazione delle Bambine e delle Donne Indigene, ha informato oggi la viceministra per i Diritti della Donna, Suzany Gonzalez. 

 
In un atto a proposito della giornata per il Giorno Internazionale della Donna Indigena la funzionaria ha spiegato che il programma governativo cerca di identificare, fomentare e finanziare attività socio-produttive eseguite dalle donne dei popoli originari. 
 
Gonzalez ha indicato che “incominciamo a visitare le comunità indigene per fare una consultazione popolare davanti alla creazione di questo piano, e così promuovere l’emancipazione delle donne mediante l’educazione, la formazione ed il lavoro”. 
 
Da parte sua, la viceministra di Uguaglianza e non Discriminazione della Donna, Asia Villegas, ha presentato gli sviluppi del Piano Nazionale del Parto Umanizzato nei popoli e nelle comunità native. 
 
Inoltre, ha sottolineato l’inclusione di levatrici indigene certificate nel programma nazionale, come la conformazione di un comitato per includere le donne originarie nei piani di protezione sociale spinti dal presidente del Venezuela, Nicolas Maduro. 
 
In Venezuela, secondo l’ultimo Censimento della Popolazione realizzato nel 2011, si sono dichiarati appartenenti a qualche popolo indigeno 724592 persone, delle quali, 359016 sono donne, quello che rappresenta il 49,54% di tutta la popolazione originaria. 
 
Ig/odf 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE