domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Forze Armate della Bolivia garantiscono sicurezza e sovranità, ha detto Evo Morales

La Paz, 7 set (Prensa Latina) Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha affermato oggi che le Forze Armate del paese garantiscono la sovranità e sicurezza nazionale, e assolutamente non rispondono ad organismi esterni come il Comando Meridionale Statunitense. 

 
Durante l’atto di consegna di nuove aeree nel complesso ippico della Scuola Militare dei Sergenti dell’Esercito Maximiliano Paredes, della città di Cochabamba, il mandatario ha segnalato che grazie al processo di cambiamento Bolivia si è liberata anche militarmente della sottomissione che proviene dall’estero. 
 
Le Forze Armate sommesse al Comando Meridionale degli Stati Uniti non garantiscono la sovranità né la sicurezza. In Bolivia, hanno la responsabilità di difendere le nostre risorse naturali e la nostra dignità, ha sentenziato. 
 
Morales ha anche affermato che la Scuola Militare dei Sergenti si è trasformata in “un’unità militare di lusso” grazie ai nuovi scenari sportivi costruiti per gli XI Giochi Sud-americani. 
 
Il capo di Stato ha sollecitato a praticare giornalmente qualche sport per una migliore preparazione delle reclute. 
 
Dobbiamo contare con ufficiali formati fisicamente, preparati intellettualmente ed organizzati militarmente per il bene della nostra cara Bolivia, ha precisato. 
 
Ha, inoltre, sollecitato che anche la popolazione acceda a queste installazioni e così potenziare la pratica dello sport nel paese. 

La consegna di queste nuove aeree è avvenuta durante la commemorazione del 118º anniversario della creazione della Scuola Militare dei Sergenti dell’Esercito Maximiliano Paredes.  
 
Ig/vdf 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE