lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Tre morti e 248 feriti durante le manifestazioni a Gaza

Ramallah, 14 set (Prensa Latina) Tre palestinesi sono morti oggi e 248 sono risultati feriti o soffocati dai gas lacrimogeni a causa della repressione israeliana alle manifestazioni della Gran Marcia del Ritorno a Gaza, ha informato il Ministero della Salute palestinese. 

 
Secondo la fonte, le forze israeliane hanno sparato pallottole da combattimento e proiettili di acciaio ricoperti di gomma contro i manifestanti, che si sono riuniti in vari accampamenti alla frontiera. 
 
Tra le vittime fatali si trova Shadi Abul-Al, un bambino di 12 anni, oltre a due giovani di 21 anni; tra i feriti, 15 sono stati colpiti da proiettili reali; il ministero palestinese ha denunciato che sei di loro sono in stato critico. 
 
Dall’esplosione delle proteste alla frontiera di Gaza il 30 marzo scorso, 178 palestinesi sono morti e più di 17500 sono risultati feriti a causa degli attacchi dei soldati di Israele. 
 
Le manifestazioni chiedono che si metta fine al blocco israeliano nella striscia costiera -che dura già da quasi 12 anni – ed esigono il diritto al ritorno alle loro terre dei rifugiati. 
 
Ig/nvo

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE