mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela presenterà all’ONU un progetto contro il terrorismo internazionale

Caracas, 5 ott (Prensa Latina) Venezuela presenterà presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) un progetto di risoluzione sulla necessità della cooperazione internazionale nella prevenzione degli atti terroristici, comunica oggi una nota della cancelleria bolivariana. 

 
Durante la Sesta Commissione dell’Assemblea Generale dell’ONU, la rappresentazione della nazione sud-americana ha manifestato la necessità di fortificare la cooperazione per la prevenzione, la punizione di attentati e del terrorismo contro persone protette. 
 
L’iniziativa sorge col fine di combattere e sradicare questi atti in tutte le loro manifestazioni, compresa la lotta contro il loro finanziamento e le ideologie che l’alimentano, indica la pubblicazione. 
 
Al rispetto, l’ambasciatore alterno presso l’ente multilaterale, Henry Suarez, ha assicurato che Venezuela considera il terrorismo internazionale come una delle maggiori minacce della pace e della sicurezza del mondo, attualmente. 
 
“Gli atti commessi da gruppi terroristici mettono in pericolo l’integrità territoriale e l’unità politica degli stati, contribuendo così a destabilizzare governi legittimi ed a rompere il loro ordine costituzionale, col proposito ultimo di distruggerli”, ha affermato il diplomatico. 
 
Suarez ha ricordato in questo senso l’attentato di omicidio fallito, il 4 agosto scorso, contro il Presidente venezuelano Nicolas Maduro, non riconosciuto dagli Stati Uniti, dai loro paesi alleati e dalle corporazioni mediatiche, atteggiamento che avalla questi fatti. 
 
“Reiteriamo che il combattimento effettivo del terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni non ammette dicotomie: non ci sono terroristi buoni e terroristi cattivi”, ha concluso l’ambasciatore. 
 
Ig/ebr 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE