mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Putin segnala l’errore degli USA a proteggere i terroristi in Siria

Mosca, 18 ott (Prensa Latina) Il presidente russo, Vladimir Putin, ha considerato un errore degli Stati Uniti quello di appoggiare i terroristi in zone sotto il loro controllo, dal lato orientale del fiume Eufrate, nella provincia siriana di Deir el-Zor. 

 
Washington deve fare qualcosa, reagire davanti alla situazione creata in aree sotto la sua subordinazione in Siria, dopo il sequestro da parte del movimento terroristico Isis di 130 famiglie, cioè, un totale di 700 persone, compresi cittadini stranieri occidentali, ha affermato. 
 
L’Isis mantiene sequestrati anche cittadini statunitensi ed altri cittadini occidentali, ma su questo Washington si astiene di parlare, ha commentato Putin, che ha denunciato che i terroristi si sentono comodi e protetti nella regione controllata dal Pentagono. 
 
I terroristi hanno già ammazzato 10 ostaggi e possono sacrificarne ben di più, ha concluso. 
 
 
Ig/to 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE