domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Più di 190 mila sfollati ritornano a provincia siriana

Damasco, 19 nov (Prensa Latina) La ricostruzione nella provincia orientale siriana di Deir ez-Zor ha permesso il ritorno alle loro case di 195 mila famiglie di sfollati, dopo l'espulsione dei terroristi dalla regione, secondo fonti ufficiali. 

 
In questa regione, a 461 chilometri al nordest di Damasco, hanno riaperto 257 scuole con più di 92 mila studenti ed il numero di lavoratori ed impiegati ha superato la cifra di 25 mila, oltre al ripristino di 32 installazioni di salute. 
 
Inoltre, sono stati riabilitati 30 impianti di acqua potabile, mentre la produzione dei pozzi di petrolio ricostruiti è arrivata a circa 4000 barili giornalieri e si sta seguendo un piano che prevede superare i 6000, hanno fatto conoscere le notizie. 
 
In quanto al settore dell’agricoltura, 23 unità agricole hanno incominciato a lavorare ed il programma provinciale include la semina di 35 mila ettari di grano e 10 mila ettari di cotone, ed un preventivo di sei milioni di dollari per riabilitare il progetto del bestiame bovino. 
 
Nella città capoluogo della regione si realizza la rimozione delle macerie, la conclusione della pulizia e della pavimentazione delle strade, l’avviamento di installazioni pubbliche e private e la regolarizzazione della somministrazione dell’energia elettrica.

Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE