giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Petro è un meccanismo potenziale di economia reale venezuelana

Caracas, 25 dic (Prensa Latina) L'investigatore di tecnologia blockchain, Saul Osio, ha assicurato che il Governo venezuelano spinge misure che facilitino lo scambio del Petro con altre criptomonete, meccanismo potenziale per espandere l'economia in maniera sostenuta. 

 
“Se i criptoattivi cominciano ad essere usati in forma facile nel commercio invece del denaro tradizionale, si può espandere la commercializzazione e con ciò smuovere lo sviluppo del paese”, ha spiegato ieri sera l’economista in un’intervista con Venezuelana de Television. 
 
Osio ha segnalato che negli ultimi mesi, il paese sud-americano ha sperimentato un salto in materia di economia digitale ed uso di tecnologia di blockchain. 
 
Ha affermato che Venezuela è adesso la seconda nazione nel mondo ad utilizzare Dash, una moneta basata in una catena di blocchi creata da una piccola comunità negli Stati Uniti. 
 
Inoltre, è il quarto nel mondo ad usare Local Bitcoin, che permette l’acquisto di bitcoin in bolivar e viceversa. 
 
In questo senso, l’analista ha affermato che il Governo bolivariano è il primo a livello globale a promuovere una criptomoneta in maniera sovrana, azione che ha permesso loro di essere il numero uno in America Latina nell’avanzare in materia di finanziamento digitale. 
 
Ig/odf 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE