giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente del Venezuela sottolinea incremento nell’investimento sociale

Caracas, 14 gen (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha sottolineato l'incremento dell'investimento sociale raggiungendo più del 74% della legge finanziaria, nonostante le aggressioni e le sanzioni di carattere economico. 

 
Durante la presentazione della relazione della gestione governativa corrispondente al 2018 dinanzi all’Assemblea Nazionale Costituente (ANC), il mandatario ha affermato che la nazione sud-americana costituisce uno dei paesi più ugualitari nella distribuzione della ricchezza. 
 
Il tasso di disoccupazione è ritornato a sei punti percentuali, mentre il paese ha mantenuto un indice di impiego formale del 60%, in un anno marcato da uno scenario di guerra economica che ha ridotto i salari dei lavoratori, ha sottolineato il capo di Stato. 
 
Ha ricordato che di fronte agli attacchi criminali contro la classe lavoratrice, il Governo ha applicato degli schemi di protezione al salario, come l’ampliamento del programma di pensioni raggiungendo la cifra di 4.530.000 anziani beneficiati, per un 100% di copertura a livello nazionale. 
 
Nel campo del sistema di salute, l’Esecutivo bolivariano ha ampliato la rete assistenziale pubblica nel 2018, e grazie a ciò si sono effettuate 127.168.000 consultazioni mediche attraverso la Missione Barrio Adentro, in collaborazione con professionisti cubani del settore. 
 
Maduro ha sottolineato inoltre l’arrivo alla cifra di 2.500.000 case costruite mediante la Gran Missione Abitazione Venezuela, che cammina verso la meta di tre milioni di case consegnate a famiglie necessitate di un tetto degno prima della chiusura del 2019. 
 
Il mandatario ha risaltato inoltre il record di più di 10.500.000 studenti nelle aule di classe, congiuntamente con la creazione l’anno anteriore di 11 nuove università pubbliche. 
 
Dopo aver giurato il 10 gennaio dinnanzi la Corte Suprema di Giustizia, il mandatario si è presentato questo lunedì all’organo plenipotenziario per esporre la Memoria ed i Conti dell’anno 2018, oltre al programma di governo per il nuovo mandato presidenziale. 
 
Il denominato Piano della Patria che dirigerà il lavoro del governo durante i prossimi sei anni sarà consegnato all’ANC per il suo dibattito, perfezionamento e trasformazione in legge della Repubblica, ha indicato il capo di Stato durante la sua presa di possesso. 
 
Nicolas Maduro è stato eletto nuovamente presidente dal popolo del Venezuela il 20 maggio 2018, col 67% dei voti per il periodo costituzionale 2019-2025. 
 
Ig/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE