venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Conseguenze dell’attacco israeliano in territorio siriano

Damasco, 21 gen (Prensa Latina) L'attacco israeliano lanciato all’alba contro Siria è durato circa un'ora ed ha colpito aree del sud di Damasco, la località di Al Kiswah e della provincia di Sweida, secondo fonti militari. 

 
I missili dell’aviazione del regime sionista sono stati lanciati in tre momenti diversi dallo spazio aereo libanese e dal territorio palestinese occupato e la Difesa Antiaerea siriana è riuscita ad abbatterne almeno 30, hanno informato le notizie. 
 
Fino al momento, il bilancio è di sette soldati uccisi e 14 feriti nelle zone attaccate, precisamente nella base aerea di Zaaleh, in Sweida, al sud della capitale, dove si sono registrati inoltre, danni materiali alle installazioni. 
 
L’attacco, considerato di maggiore intensità tra quelli effettuati dal regime di Tel Aviv, è stato preceduto due ore prima da un altro di minore intensità, che non ha causato danni nel territorio siriano. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE