martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Catturati cinque attaccanti di Casa della Cultura Robert Serra in Venezuela

Caracas, 22 gen (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha informato oggi che fino al momento hanno catturato cinque degli implicati nell’incendio del Centro Culturale Robert Serra, in questa capitale. 

 
In una trasmissione congiunta della radio e della televisione, il mandatario ha assicurato che tutti gli attaccanti saranno catturati e pagheranno per i danni a quella che era la residenza del leader della gioventù del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), assassinato il 1º ottobre 2014. 
 
“Ne abbiamo catturati cinque e li cattureremo tutti, i fascisti, i guarimberos (manifestanti violenti per le strade), i violenti”, ha affermato il capo di Stato. 
 
Inoltre, Maduro ha ripudiato l’attacco con bombe casalinghe effettuato al monumento dell’eroe della patria, Josè Felix Ribas, situato ne La Victoria, nello stato di Aragua. 
 
Il capo di Stato ha fatto un appello alle autorità affinché applichino la legge contro i terroristi e quelli che li finanziano. 
 
“Una cosa è la lotta di idee, convocare una marcia, presentare candidature ed un’altra finanziare gruppi violenti”, ha condannato. 
 
Al rispetto, Maduro ha assicurato che in tempo record saranno recuperati gli spazi culturali attaccati nella notte di questo lunedì. 
 
Ig/odf 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE