mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente del Venezuela ordina chiusura dei consolati negli USA

Caracas, 24 gen (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha dato l’ordine oggi per il ritorno di tutto il personale diplomatico e consolare, e la chiusura di tutte le sedi della nazione sud-americana negli Stati Uniti. 

 
Intervenendo nell’atto di inizio dell’anno giudiziale 2019, il capo di Stato ha confermato che la rappresentazione diplomatica di Washington in territorio venezuelano ha 72 ore per abbandonare il paese, dopo l’annuncio di ieri della rottura delle relazioni bilaterali. 
 
La decisione dell’Esecutivo bolivariano ha risposto all’atteggiamento interventista del Governo statunitense che ieri ha riconosciuto come presidente interino del paese il titolare dell’Assemblea Nazionale (parlamento in oltraggio), Juan Guaidò. 
 
Maduro ha affermato che l’amministrazione nordamericana di Donald Trump sponsorizza la destra venezuelana per portare alla nazione al caos, per intervenire attraverso il riconoscimento di un mandatario auto-nominato. 
 
“L’imperialismo statunitense ha giocato in anticipo, da gennaio del 2018, quando ha detto che non avrebbe riconosciuto nessuna elezione presidenziale convocata in Venezuela”, ha ricordato il capo di Stato. 
 
Ig/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE