martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente boliviano sottolinea l’importanza delle elezioni primarie

La Paz, 28 gen (Prensa Latina) Il presidente boliviano, Evo Morales, ha affermato attraverso il suo account in Twitter l'importanza delle storiche elezioni primarie realizzate ieri nel paese sud-americano. 

 
“Vogliamo ringraziare la nostra militanza che il giorno di ieri ha assistito alle urne per emettere il suo voto, riaffermando la forza della nostra democrazia. Salutiamo il suo impegno col Processo di Cambiamento e col momento storico che vive la nostra cara Bolivia, grazie!”, ha scritto. 
 
In questione, il mandatario ha ringraziato il più del 37% dei militanti del governante Movimento Al Socialismo (MAS) che sono accorsi alle urne a votare, a dispetto di essere la prima volta che si realizzano in questa nazione questo tipo di suffragi. 
 
Inoltre, il capo di Stato ha sottolineato il processo elettorale che approfondisce la democrazia nazionale ed ha ricordato che, anteriormente, i candidati erano scelti dai dirigenti dei partiti politici, senza contare debitamente sull’appartenenza delle loro rispettive organizzazioni. 
 
Il Tribunale Supremo Elettorale (TSE) ha informato domenica sera che il primo risultato parziale del calcolo rapido dei verbali trasmessi ha stabilito che 349383 militanti del MAS sono andati alle urne per esercitare il loro diritto costituzionale, mentre quelli degli altri partiti hanno votato tra le 15000 e le 3000 persone. 
 
La presidentessa del TSE, Maria Eugenia Choque, ha spiegato che la giornata elettorale è trascorsa in pace e tranquillità, ed ha detto che i militanti dei partiti iscritti hanno esercitato il loro diritto democratico senza nessun problema. 
 
Ig/lp 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE