lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gli Stati Uniti nuovamente ostacolano il passaggio di un convoglio di aiuti in località siriana

Damasco, 5 feb (Prensa Latina) Militari statunitensi e milizie delle chiamate Forze Democratiche Siriane (FDS) hanno ostacolato l'accesso di un convoglio umanitario nella località di Hayyin, ad est della provincia di Deir ez-Zor.

 
Il coordinatore della Media Luna Araba Siriana in questa regione, Mohamad Ziab, ha informato che hanno proibito l’entrata di 10 camion carichi di bottiglie d’acqua, medicine, articoli di igiene, tra gli altri articoli di prima necessità. 
 
Hanno chiuso il crocevia di al-Salhiya, vicino al villaggio di Hayyin, hanno messo delle barricate e borse di sabbia ed hanno rifiutato qualunque negoziazione per facilitare l’arrivo dell’assistenza, inviata dal governo siriano in coordinazione col Centro russo, creata in Siria per questi scopi. 
 
Anche il 31 gennaio, le milizie delle FDS, hanno fermato un altro convoglio umanitario nello stesso crocevia, per cinque giorni, prima di proibire il suo accesso con il pretesto che le truppe statunitensi posizionate nella zona non l’hanno permesso. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE