mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Diaz-Canel: dobbiamo essere orgogliosi del popolo cubano (con video)

L'Avana, 13 feb (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, ha detto di essere orgoglioso per essere parte di un popolo solidale e disposto a rispondere davanti a fenomeni come il tornado che il 27 gennaio ha colpito cinque municipi di questa capitale. 

 
Siamo orgogliosi di un popolo che condivide quello che ha e dimostra sensibilità e generosità, ha affermato partecipando in un programma televisivo per offrire, insieme alle autorità nazionali e locali, dettagli del processo di recupero dell’evento climatologico che ha lasciato vari morti, decine di feriti e severi danni materiali, soprattutto nelle case. 
 
Secondo il mandatario, nelle donazioni e nell’aiuto alle vittime del tornado che ha colpito Regla, Guanabacoa, 10 de Octubre, Habana del Este e Cerro si è manifestata la solidarietà che caratterizza gli abitanti della maggiore delle Antille. 

Diaz-Canel ha segnalato nel programma Mensa Redonda che nei prossimi giorni, settimane e mesi continueranno i lavori nella capitale con la premessa rispettata dalla Rivoluzione di non lasciare nessuno abbandonato. 
 
Questa visione non esiste nell’egoismo e nel modus vivendi neoliberale, è possibile solo in una società con un alto senso di giustizia sociale e solidarietà, ha concluso. 
 
Ig/wmr 

per vedere il video della trasmissione

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE