mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Tornado di solidarietà e speranza rincuora L’Avana

A poco più di 15 giorni dal passaggio del tornado devastatore che ha colpito vari municipi de L'Avana, un nuovo panorama sorge dal recupero che, benché con numerose sfide da vincere, dimostra che ci sono stati cambiamenti fondamentali ed incoraggia a ricostruire con maggiore qualità. 

 
Si stanno vivendo giornate di lavoro intense da quel 27 gennaio nelle zone danneggiate per restituire alla normalità la vita degli abitanti colpiti, che ringraziano per la sensibilità del loro popolo e lo sforzo costante delle autorità del paese. 
 
D’accordo con cifre ufficiali, l’evento climatologico ha causato 7871 danni alle abitazioni, di queste 730 crolli totali e 931 parziali. A dispetto della grandezza dei danni, si apprezzano importanti risultati e 3700 famiglie hanno già potuto acquisire le risorse necessarie per la riparazione delle loro case, mentre altre lo faranno nei prossimi giorni. 
 
Il potente tornado ha spezzato la tranquillità della serata di domenica 27 gennaio nei municipi di Guanabacoa, Regla, 10 de Octubre, Habana del Este e Cerro; ed ha lasciato come risultato, soprattutto nelle prime tre zone, un panorama devastato. 
 
Tuttavia, la solidarietà del cubano ha guadagnato spazio in mezzo all’avversità ed è arrivata col suo candore per aiutare ad alzare quello che non è mai caduto del tutto: la speranza. 
 
Ivette Hernandez, giornalista di Prensa Latina 
 
FotosPL: Miguel Guzman e Josè Meriño

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE