martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela chiude frontiera terrestre col Brasile

Caracas, 21 feb (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, da oggi ha orientato la chiusura per tempo indefinito della frontiera terrestre col Brasile. 

 
In video conferenza dalla sede del Comando Strategico Operazionale della Forza Armata Nazionale Bolivariana, il capo di Stato ha ordinato ai  militari nella zona confinante dell’ovest venezuelano di prendere alcune misure per non colpire la cittadinanza con la sospensione del traffico. 
 
Maduro ha spiegato che questo giovedì il vicepresidente della Repubblica, Delcy Rodriguez, insieme col cancelliere, Jorge Arreaza, hanno ricevuto una nota diplomatica dell’ambasciatore dei Paesi Bassi a Caracas, dopo la decisione di sospendere le connessioni marittime e aeree con le isole di Aruba, Bonaire e Curaçao. 
 
In questo senso, il mandatario ha precisato che finché le autorità di questi territori si prestano alle azioni guerrafondaie sollevate dagli Stati Uniti, nella promozione dell’entrata illegale alla nazione sud-americana della supposto aiuto umanitario, si manterrà la limitazione del traffico. 
 
“Con rispetto, tutto è possibile”, ha affermato Maduro, mentre ha sottolineato che l’obiettivo della guerra psicologica imposta dagli Stati Uniti è l’usura e l’avvilimento, per annullare la volontà di lavoro del Governo, delle forze armate e del popolo venezuelano. 
 
Al rispetto, ha assicurato che manterranno l’unione civico-militare come premessa per la difesa della sovranità nazionale. 
 
Ig/odf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE