mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente siriano sostiene incontri con i massimi dirigenti dell’Iran

Damasco, 25 feb (Prensa Latina) I mezzi di comunicazione nazionali sottolineano oggi gli incontri a Teheran del presidente siriano, Bashar Al Assad, coi massimi dirigenti della nazione persiana. 

 
Nelle informazioni si recensiscono le riunioni sostenute col leader supremo della rivoluzione Islamica, Sayyed Alí Jamenei, ed il presidente di questo paese, Hassan Rohani, nelle quali si è reiterato l’appoggio mutuo nella lotta contro il terrorismo. 
 
Jamenei si è congratulato con il presidente Al-Assad, con il popolo e con l’esercito siriano, per le vittorie raggiunte sul terrorismo, ed ha risaltato che questi trionfi hanno dato un duro colpo al progetto occidentale e statunitense nella regione, indicano le notizie. 
 
Da parte sua, Rohani ha detto che “la vittoria di Siria è anche dell’Iran e di tutta la nazione islamica”, ed ha riaffermato che il suo paese continuerà offrendo tutto il suo appoggio nella ricostruzione. 
 
Nei due incontri, che si sono svolti separatamente, Al Assad ha ringraziato Iran per l’appoggio e la solidarietà con Siria ed ha affermato che si basa su una posizione di principio. 
 
I massimi leader delle due nazioni sono stati d’accordo sulle forme di ottenere un avanzamento sulla base della preservazione dell’unità territoriale della Siria e la sua indipendenza e sovranità, come lo sradicamento del terrorismo. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE