martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Militari statunitensi rubano tonnellate di oro in Siria

Damasco, 1º mar (Prensa Latina) In Siria militari statunitensi rubano almeno 50 tonnellate di oro sottratte dai terroristi in cambio di garantire la loro sicurezza, come confermano mezzi di stampa locali. 

 
Dati dell’agenzia nazionale Sana indicano che in questo caso sono colpevoli i membri dell’Isis che erano circondati nella località di Baghuz, nell’oriente della provincia settentrionale di Deir Ezzor. 
 
D’accordo con le notizie, gli estremisti hanno consegnato 40 tonnellate ed altre 10 sono state trovate dalle truppe statunitensi in aree vicine alla località menzionata. 
 
Dalla metà del 2018, elicotteri degli Stati Uniti hanno evacuato gruppi di terroristi, soprattutto i principali capoccia ed ora intensificano l’operazione, mentre il presidente statunitense, Donald Trumpl annuncia “la totale sconfitta dell’Isis in Siria”. 
 
Ig/pgh
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE