venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ristabiliscono elettricità nelle zone del Venezuela dopo attentato al sistema

Caracas, 8 mar (Prensa Latina) Il servizio elettrico ha cominciato a ristabilirsi oggi in varie zone di questa capitale, dopo il sabotaggio di ieri contro l'idroelettrica di El Guri, che ha colpito quasi tutto il territorio del Venezuela. 

 
Utenti della rete sociale Twitter hanno informato della restituzione del servizio in settori di questa città come Katia, San Bernardino e Montalban, dopo quasi 20 ore di blackout. 
 
“L’imperialismo ed i suoi alleati hanno attaccato il nostro sistema elettrico nazionale”, ha scritto nel suo account di Twitter il primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela, Diosdado Cabello, che ha reiterato la volontà del Governo e del popolo di resistere e vincere davanti alle aggressioni contro il loro paese. 
 
“Dobbiamo prepararci per continuare a resistere ed a combattere, loro non potranno e Noi Vinceremo”, ha affermato Cabello. 
 
Il sabotaggio all’idroelettrica di El Guri, la principale del paese, ha lasciato senza il servizio elettrico quasi tutti gli stati.

Con lo scopo di facilitare i lavori di recupero, il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, oggi ha deciso di sospendere le classi scolastiche e la giornata lavorativa. 
 
Ig/car

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE