venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Truppe statunitensi chiudono accesso di un campo di rifugiati siriani

Damasco, 26 mar (Prensa Latina) Il Centro di Coordinazione Siriana e Russa denuncia oggi che il comando delle truppe degli Stati Uniti nella zona di Al Tanaf, ha chiuso l'accesso agli abitanti dell'accampamento di Rukban. 

 
Secondo un comunicato al riguardo la Coalizione diretta da Washington non permetterà ai partecipanti della riunione coordinatrice dei rappresentanti del corpo diplomatico russo, delle forze armate russe, del governo siriano e delle organizzazioni internazionali accedere ad una zona di 55 chilometri intorno a questa località. 
 
Gli Stati Uniti, indica la relazione, hanno rifiutato oggi di partecipare alla riunione coordinatrice per il riscatto degli abitanti di Rukban, cioè un incontro che aveva l’obiettivo di elaborare misure coordinate per smantellare l’accampamento. 
 
Il menzionato campo, creato nel 2014, e dove si concentrano non meno di 40 mila sfollati siriani, non può ricevere assistenza umanitaria per la decisione statunitense, che appoggia, inoltre, l’attuazione arbitraria di gruppi terroristici, hanno denunciato le fonti. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE