martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cancelleria: Cuba lavora incessantemente per il ritorno dei medici rapiti

L'Avana, 15 apr (Prensa Latina) Il Ministero di Relazioni Estere di Cuba ha assicurato oggi che il paese caraibico si sforza senza riposo per il ritorno con vita dei due collaboratori dell'isola sequestrati alcuni giorni fa in Kenya. 

 
Nel suo account in Twitter, la Cancelleria ha sottolineato le dichiarazioni realizzate il fine settimana dal presidente Miguel Diaz-Canel, che ha menzionato l’impegno delle autorità con le operazioni per ottenere il ritorno di Assel Herrera e Landy Rodriguez. 
 
Il Ministero di Salute Pubblica cubano ha informato il 12 aprile sul sequestro dei collaboratori ed ha segnalato che sono stati stabiliti alcuni canali con le autorità del Kenya per risolvere quanto prima la situazione. 
 
Sempre il fine settimana, il cancelliere Bruno Rodriguez ha reso noto che ha avuto un dialogo telefonico con la sua collega del paese africano, Monica Juma, sulle azioni in corso. 
 
Inoltre, ha assicurato che il resto dei medici cubani in Kenya sono al sicuro ed informati di tutti i passi che si stanno facendo per riscattare i loro due compagni. 
 
Ig/wmr 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE