giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Assassinano un bimbo, figlio di un ex guerrigliero FARC in Colombia

Bogotà, 17 apr (Prensa Latina) La piattaforma digitale Generazione Pace della Colombia ha denunciato l'assassinio nel dipartimento de La Guajira di un bimbo di sette mesi, figlio di un ex combattente delle FARC. 

 
Secondo il portale, il bimbo si chiamava Samuel David Gonzalez ed ha perso la vita quando sconosciuti hanno sparato contro i suoi genitori, di 23 e 19 anni, che sono rimasti gravemente feriti. 
 
La coppia, appartenente al popolo indigeno wayuú, vive nello Spazio Territoriale di Abilitazione e Reincorporazione (ETCR) Simon Trinidad, situato nel dipartimento di Cesar e stavano visitando la loro famiglia ne La Guajira, dove sono stati attaccati. 
 
Samuel David era uno dei bambini chiamati in Colombia “Figli della Pace” perché era nato in un ETCR, abilitato dopo la firma dell’Accordo di Pace tra lo Stato colombiano e l’ex guerriglia Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP). 
 
Dopo l’orribile notizia, il congressista del partito FARC, Benedicto Gonzalez ha condannato il crimine ed ha affermato: “Quanto dolore dovremo affrontare ancora, quante tragedie in più per garantire la vita del nostro ex guerriglieri/e?” 
 
“Il mio cuore piange di indignazione”, ha affermato da parte sua Victoria Sandino, senatrice del partito Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune (FARC). 
 
Ig/tpa  

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE