lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gran Missione Abitazione Venezuela aspira costruire cinque milioni di case

Caracas, 29 apr (Prensa Latina) La Gran Missione Abitazione Venezuela (GMVV) aspira ottenere cinque milioni di case degne, ha confermato il ministro di Habitat ed Abitazione, Ildemaro Villarroel, durante l'inaugurazione del II Foro Internazionale del programma governativo. 

 
L’appuntamento posizionerà nell’ambito internazionale l’impulso della Rivoluzione bolivariana per elevare il diritto ad una casa come un bene sociale, ha affermato il titolare. 
 
“Siamo un esempio di questa gestione. La GMVV dice al mondo che siamo stati non solamente capaci di continuare in tempi di avversità, ma che anche abbiamo già raggiunto i 2.500.000 di case e ci disponiamo con ogni sicurezza per continuare ad avanzare”, ha aggiunto. 
 
Il forum congrega 14 paesi rappresentati dai movimenti sociali e da delegazioni ufficiali, per presentare quello che significa uno Stato che ha collocato l’essere umano nel centro della sua gestione, ha sottolineato Villarroel. 
 
Da parte sua, il vicepresidente del Socialismo Territoriale, Aristobulo Isturiz, ha fatto un appello alla squadra di Governo ed ad altre istituzioni per approfondire le linee di azione per accelerare la gestione in favore del popolo. 
 
Tra le altre mete, l’anche ministro di Educazione ha insistito per aumentare gli sforzi del programma di abitazione di fronte alle minacce del Governo degli Stati Uniti e nonostante il blocco economico imposto. 
 
Il II Forum Internazionale della GMVV si estenderà fino al prossimo 3 maggio in questa capitale, con un’agenda dedicata all’ottavo anniversario del programma governativo, che ha già consegnato fino ad oggi più di 2.600.000 case degne alle famiglie venezuelane. 
 
Ig/ebr  
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE