domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela: cinque morti e 233 detenuti per fallito tentativo golpista

Caracas, 6 mag (Prensa Latina) Cinque morti e 233 detenuti è il saldo del tentativo di golpe di Stato del 30 aprile organizzato da dirigenti oppositori in Venezuela, ha precisato oggi il procuratore generale del paese sud-americano, Tarek William Saab. 

 
“Tutti questi casi si stanno investigando da parte del Pubblico Ministero ed avranno conclusioni definitive”, ha aggiunto Saab in dichiarazioni offerte al canale Venevision. 
 
D’accordo col funzionario, dopo le azioni di martedì scorso, il Pubblico Ministero ha processato 18 ordini di cattura per civili e militari. 
 
“In quel momento abbiamo visto parlamentari ed alcuni ufficiali con rango di tenente colonnello agire al margine dalla legge. Emerge tra loro chi era il capo del Distaccamento della Guardia Nazionale Bolivariana nel Palazzo Legislativo, Ilich Sanchez Farias”, ha affermato. 
 
Sanchez ha ingannato le sue truppe dicendo loro che avrebbero svolto un’operazione di routine e li ha trasportati al Distributore Altamira, a Caracas, dove si trovavano i dirigenti oppositori Juan Guaidò e Leopoldo Lopez dirigendo le operazioni, ha aggiunto il pubblico ministero. 
 
“Il Pubblico Ministero agisce secondo le leggi e la Costituzione ed in difesa della pace e della stabilità della Repubblica, che è la prima cosa che dobbiamo preservare”, ha segnalato. 
 
“Queste azioni continuano a cercare uno spargimento di sangue”, ha segnalato da parte sua il ministro della Difesa, Vladimir Padrino, mentre ha ratificato che “le armi della Repubblica servono per difendere la sua sovranità e la sua indipendenza”. 
 
Ig/ebr 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE