giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cristina Fernandez ritorna a Cuba per vedere sua figlia Florencia

Buenos Aires, 2 lug (Prensa Latina) L'ex presidenta ed attuale pre-candidata a vicepresidenta argentina Cristina Fernandez è partita verso Cuba per seguire da vicino l'evoluzione di sua figlia Florencia Kirchner, ricoverata in quest'isola da marzo scorso. 

 
Come hanno riportato vari mezzi di stampa, l’attuale senatrice per Unidad Ciudadana starà circa otto giorni a Cuba, dopo essere stata autorizzata dal Tribunale Orale Federale 2 che l’investiga in una delle varie cause aperte contro di lei per supposta corruzione nell’opera pubblica. 
 
Fernadez ha sollecitato attraverso il suo avvocato Carlos Beraldi a questo tribunale di potere viaggiare dal 2 al 10 luglio prossimo. 
 
Avvolta da giorni nella campagna elettorale verso le primarie di agosto, accompagnando come aspirante a vicepresidenta ad Alberto Fernandez, pre-candidato a presidente per il Frente de Todos, Cristina interromperà questo ciclo per potere accompagnare sua figlia per qualche giorno. 
 
Nei suoi due anteriori viaggi a Cuba per vedere Florencia, il primo in marzo, ed il secondo in aprile l’ex mandataria ha fatto conoscere le date del suo soggiorno ed è ritornata al paese come aveva detto previamente. 
 
Internata in quest’isola da marzo con sindrome di stress postraumatico, Florencia, di 28 anni, aveva viaggiato agli inizi di marzo scorso per un corso nella Scuola Internazionale del Cinema di San Antonio de los Baños, ma non è potuta ritornare al suo paese per problemi di salute. 
 
Da allora è ricoverata nel Centro di Investigazioni Medico Chirurgico (Cimeq), dove la stanno curando per stress postraumatico ed altre cause come la sindrome porpora, polineuropatia sensitiva demielinizzante di eziologia sconosciuta, amenorrea, dimagrimento patologico e linfedema leggero dei membri inferiori di eziologia non precisata. 
 
In un commovente video pubblicato nelle reti sociali lo scorso 14 marzo, Cristina ha denunciato come la feroce persecuzione politica contro sua figlia ha debilitato il suo stato di salute. 
 
In quell’occasione ha sottolineato come dovuto a tutto quello che ha sofferto sua figlia negli ultimi tempi, accusata perfino di fare parte di un’associazione illecita, il suo stato fisico è crollato. 
 
Ig/may 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE