venerdì 17 Maggio 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia accusa gli USA di allenare gruppi armati in Siria

Mosca, 29 lug (Prensa Latina) Russia ha accusato gli Stati Uniti di preparare ed allenare nuovi gruppi terroristici col compito di distruggere l'infrastruttura di idrocarburi in Siria e di attentare contro le truppe governative di questo paese. 

 
La scoperta di tali gruppi si è registrata nei villaggi delle province siriane di Es-Subeida, Palmira e Abu-Kemal, ha confermato in questa capitale il capo della Direzione Operativa Principale dello Stato Maggiore russo, il colonnello-generale Serguei Rudskoi. 
 
Secondo Rudskoi, nella zona di 55 chilometri intorno all’illegale base statunitense, nella località siriana di Et-Tanf, gli istruttori del Pentagono allenano circa 2700 membri del gruppo armato Magavir as-Saura. 
 
Queste nuove reclute conformano piccoli gruppi del chiamato Esercito delle Tribù Arabe, ha spiegato il generale russo. 
 
Rudskoi ha denunciato che informazioni ottenute da canali sicuri ratificano l’impiego di elicotteri della forza aerea statunitense per portare gli estremisti nelle zone di resistenza terroristica, vicino al Fiume Eufrate. 
 
In questa regione, gli Stati Uniti mantengono una permanente somministrazione di armamenti a formazioni radicali, ha denunciato. 
 
Inoltre, i sabotatori meglio allenati sono inviati a zone sotto il controllo del governo siriano per creare situazioni di destabilizzazione, ha concluso l’alto ufficiale russo. 
 
Ig/to

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE